BIGUAN gocce oculari

Aggiornamento: 13 feb


Il mondo dell’Oftalmologia è stato il primo ad essere stato colpito dal Coronavirus, testimoniato da quella foto indimenticabile del Dottor Li, che fu fatto tornare in corsia nell’ospedale di Wuhan a fare il suo lavoro, appunto, l’oculista.


Da li a breve ci siamo tutti trovati ad affrontare una nuova vita, fatta di comportamenti dove l’educazione sanitaria è stata stressata a tal punto, che non ci si da neanche più la mano quando ci si saluta.


Il Coronavirus, la pandemia, i nuovi comportamenti igienico sanitari hanno aperto “nuovi” mercati, in tutti i campi, dal fashion, all’industria farmaceutica.


Ed ecco che vengono fuori tutti i tipi di igienizzanti per scongiurare al massimo il contagio.


Eye Ophthalresearch, ha seguito con attenzione questo mercato, dove i leader, con lo iodopovidone hanno affermato i già famosi loro marchi.


Da tempo grandi brand stanno studiando la Poliesametilène biguanìde ad alte concentrazioni, contro l’infezione più coriacea dell’occhio, l’acanthameba, con eccellenti risultati.


In collaborazione con la Esoform, la più grande e importante azienda produttrice di liquidi ad uso oftalmico a livello europeo, abbiamo studiato un compromesso che avesse un’azione antisettica, ma che nel contempo non bruciasse a livello oculare.


Nella PHMB, la Poliesametilene biguanide a basso dosaggio, conservante di largo utilizzo proprio nelle soluzioni oftalmiche della Esoform, abbiamo trovato la chiave per ottenere la compliance ottimale di un collirio che avesse un’efficacia antisettica senza effetti collaterali sintomatici come quello appunto del bruciore.


Alla Biguanide (abb.) abbiamo aggiunto due componenti lubrificanti e dei “booster” naturali che potenziano gli effetti antimicrobici e sintomatici della PHMB.


Il Biguan è una soluzione oftalmica lubrificante, protettiva, idratante e antisettica.


Contribuisce a mantenere l’equilibrio idrico naturale dell’occhio. I


l suo uso dona una pronta sensazione di sollievo, di freschezza e di benessere.


Le gocce oculari Biguan, sono indicate per alleviare l’arrossamento, l’irritazione, il prurito e la secchezza oculare dovute a:

· condizionamento o riscaldamento dell’aria;

· soggiorno in presenza di fumo o di altri tipi di inquinamento dell’aria;

· esposizione prolungata al vento o ai raggi solari, cloro, salsedine;

· intenso impegno per lo studio o il lavoro;

· uso di lenti a contatto;

· corpi estranei;

· uso eccessivo degli schermi video e in generale stanchezza.


Biguan, è indicato anche in caso secchezza oculare dovuti a

· blefarite

· traumi, come ad esempio corpi estranei

· decorso post-operatorio di interventi chirurgici della superficie oculare (cataratta, refrattiva, IVT - intravitreali, ecc).

· sepsi e igiene della superficie oculare


Biguan contiene Acido ialuronico cross linkato, ipromellosa, PHMB, Aloe, Camomilla ed Eufrasia.


Acido ialuronico, polimero naturale presente nel film lacrimale e nell’occhio umano, è in grado di alleviare l’irritazione della superficie oculare mantenendola idratata in maniera ottimale.

La formula cross linkata migliora le proprietà dell’acido ialuronico ottenendo una maggiore biodisponibilità, più resistenza alla degradazione e maggiore adesione sulla superficie oculare.


Ipromellosa, fibra d'origine vegetale (cellulosa) lavorata sinteticamente al fine di aumentarne la solubilità in acqua.

Polimero idrofilo non ionico, molto versatile e sicuro, contribuisce a migliorare la lubrificazione e le proprietà visco-elastiche.


PoliEsa Metilene Biguanide (PHMB), sostanza che contribuisce a inibire la proliferazione microbica, rendendo il prodotto ideale nel pre e post-chirurgico del segmento anteriore dell’occhio (cataratta, glaucoma, refrattiva…), utile soprattutto in questi tempi dove l'asepsi è al centro dell'attenzione sulle norme igieniche.

I "booster" di BIGUAN.


Il Biguan contiene anche delle sostanze naturali che coadiuvano i componenti principali del prodotto potenziandone gli effetti. Veri e propri booster farmacologici.


L’Aloe Vera (Barbadensis Miller), aiuta il ruolo viscosizzante e di lubrificazione, e quindi riparativo (i processi riparativi corneali e della superficie oculare vengono aiutati proprio da una adeguata lubrificazione), dell’acido ialuronico e dell’Ipromellosa, con la presenza dei suoi componenti estrinseci quali: tutto il pool vitaminico, gli aminoacidi, fondamentali per le strutture

collageniche, e soprattutto del suo mucopolisaccaride, l’Acemannano, con capacità riepitelizzanti e riparative gli stress corneali da trauma o da eventi chirurgici.

Ha anche proprietà antinfiammatorie. ​

Inoltre, può avere capacità antiallergiche. ​

La Camomilla aiuta la PHMB nella sua azione antisettica grazie all'azione antibatterica (efficace sui gram positivi e sui funghi), antinfiammatoria (anticongiuntivale naturale) e analgesica del Bisabololo, o alpha-bisabolol, componente più stabile del più comune derivato della camomilla, l'Azulene.

La camomilla può avere capacità antiallergiche.

Ha azione antiossidante.

L’Eufrasia svolge azione lenitiva e antiarrossamento, con un effetto altamente rinfrescante. l'estratto di questa pianta è conosciuto fin dai tempi più remoti come rimedio contro i disturbi oculari caratterizzati da infiammazione ed arrossamento. L'estratto di eufrasia viene utilizzato anche in ambito oculistico per combattere i radicali liberi (proprietà antiossidanti).

Il Biguan è un prodotto sterile in classe “A” e il procedimento di produzione è totalmente in asepsi, grazie ai laboratori della Esavision, oggi il più grande stabilimento europeo in campo di produzione di liquidi ad uso oftalmico.


Modalità d'uso Instillare una o due gocce per occhio esercitando una leggera pressione sul flacone. È possibile utilizzare il prodotto tutti i giorni, anche più volte al giorno, secondo necessità,

Il Biguan si può utilizzare indossando le lenti a contatto. L’uso di Biguan è semplice, sicuro e privo di qualunque effetto collaterale, è adatto a tutti, compresi bambini ed anziani.

Conservazione Conservare il flacone lontano da fonti di calore e comunque al di sotto di 30°C. Non usare dopo la scadenza indicata sulla confezione. Validità a confezionamento integro: 36 mesi. Validità post-apertura: 90 giorni. Formato Flacone da 10 ml

9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti