Per acquistare 800300996

EmOftal
30 compresse filmate da 700 mg

Per il trattamento delle emorragie e della protezione capillare in Oftalmologia
 

  • Miglioramento del tono capillare e della permeabilità

  • Favorisce la rimozione dell'essudato degli spazi interstiziali grazie all'attività drenante

  • Inibisce il rilascio delle citochine proinfiammatorie



MECCANISMI DI AZIONE DEI SINGOLI COMPONENTI

ACIDO a-LIPOICO

Attività antiossidante diretta su tutto lo spettro radicalico.

Attività antiossidante indiretta (aumentala sintesi del GLUTATÍONE RIDOTTO).

Nel diabete, alte concentrazioni di AGES (gli AGE, dall’inglese “Advanced Glycation End-products” sono dei composti derivati dallo zucchero creati nell’organismo. Fumare o mangiare alcuni cibi cotti ad alte temperature aumenta i depositi di AGE nelle arterie e ciò può portare all’insulino-resistenza o ad altri problemi di salute) potrebbero svolgere un ruolo chiave sull'apoptosi dei capillari retinici e lo stress ossidativo è coinvolto in questo processo.
La riduzione degli AGES a livello dei capillari retinici ne potrebbe prevenire la loro apoptosi e, in definitiva, lo sviluppo della retinopatia diabetica.
La somministrazione di Acido a-lipoico riduce l'effetto ossidativo mitocondriale acuto indotto da ACROLEINA sull'epitelio pigmentato retinico e pertanto ne potrebbe ridurre o prevenire la degenerazione indotta da una varietà di fonti ossidative.

(AGES = precursori dei radicali liberi a livello vascolare), (ACROLEINA = principale composto ossidativo presente nel fumo di sigaretta).
 
CENTELLA

La centella sui fibroblasti agisce facendo virare la sintesi proteica dal collageno ai glicosaminoglicani, favorendo cosi il buon funzionamento dell'unità micro - vasculo - tissutale e stimolando la sintesi fibroblastica di fibronectina con conseguente aumento
della consistenza della parete vasale.

L'associazione di Centella e Meliloto ha dimostrato nei Pazienti con Diabete di tipo 2 affetti da Edema Maculare Cistoide di migliorare la sensibilità retinica nel lungo termine.
La molteplicità delle attività della Centella è associata a sei importanti meccanismi, tutti interconnessi e modulatori di ciascuno:

  1. controllo della filtrazione capillare e dell'edema;

  2.  forte potere anti ossidante efficace sullo stress ossidativo associato a infiammazione o infezione e azione sinergica con gli altri ossidanti;

  3. attività anti-infiammatoria;

  4. modulazione dei fattori di crescita locali;

  5. modulazione dell'angiogenesi;

  6. modulazione della produzione di collageno che evita un processo di cicatrizzazione troppo lento o troppo rapido.

Inoltre la Centella, anche a bassi dosaggi, risulterebbe utile nel favorire la guarigione delle lesioni corneal

ORTHOSIPHON


Orthosiphon mostra un'attività diuretica dose dipendente.
Orthosiphon dimostra importanti attività anitiossidanti e potrebbe essere considerato un agente immunomodulatore.
La Sinensetina, flavonoide costituente dell'Orthosiphon, possiede proprietà anti-infiammatorie significative tanto da poter essere considerata per lo sviluppo di nuove terapie anti-infiammatorie.

 
MELILOTO

L'associazione di Centella e Meliloto ha dimostrato nei Pazienti con Diabete di tipo 2 affetti da Edema Maculare Cistoide di migliorare la sensibilità retinica nel lungo termine.
Effetto anti-edemigeno.
 
RUSCO

Attività antinfiammatoria e vasocostrittrice; si ottiene in tal modo un'azione di restringimento dei vasi che comporta la riduzione della fuoriuscita dei liquidi.

MIRTILLO

I suoi antocianosidi migliorano l'elasticità dei vasi, hanno azione antiemorragica e di protezione dei danni da radicali liberi, riducono la permeabilità capillare e prevengono le micro emorragie, particolarmente pericolose a livello dell'irrorazione della retina.
Altra importante funzione di queste molecole è quella di intervenire sui meccanismi della visione: esse sono in grado di aumentare la velocità di rigenerazione della porpora retinica, con effetto di miglioramento della capacità visiva, specie notturna

VITAMINA E


Un recente studio ha dimostrato che la Vitamina E riduce i livelli plasmatici delle specie reattive dell'ossigeno (ROS) e lo spessore centrale maculare nei pazientí diabetici con retinopatia proliferativa.

Indicato:

Nella prevenzione dell'edema maculare cistoide e nel controllo edemigeno dopo l'intervento di distacco di retina.
Emovitreo
Ipoema da uveite
Emorragia saottocongiuntivale
lividi post operatori come, ad esempio, di blefaroplastica.

LE 4 AZIONI DI EMOFTAL

  1. AZIONE SINERGICA: di Centelle, Mirtillo, Meliloto, Rusco per il recupero del tono capillare e delle vene con ripristino fisiologico della permeabilità del microcircolo

  2. AZIONE DRENANTE e ANTIEDEMIGENA del Meliloto e dell'Orthosiphon sull'essudato extracapillare

  3. AZIONE ANTINFIAMMATORIA, ANTIRADICALICA e ANTIBATTERCA dell'Orthosiphon

  4. AZIONE ANTIOSSIDANTE SINERGICA di Acido Alfa Lipoico, Vitamina E e Orthosiphon di contrasto allo stress ossidativo sostenuto dall'ampio spettro di radicali liberi (Anione superossido e AGE) liberati a seguito delle iperglicemie.


Dose giornaliera raccomandata e modalità d’uso:

Emorragie sottocongiuntivali e vitreali:
1 cps x 2 x 15 gg
Prevenzione edema maculare cistoide:
1 cps tre gg prima dell'intervento di cataratta e per 60 gg dopo
Retinopatia diabetica non proliferante di grado avanzato:
2 cps x 2 x 5 gg - poi 1 cps x 3 x 15 gg - poi 1 cps die x 45 gg
Retinopatia diabetica n.p. di grado lieve e moderato; retinopatia ipertensiva III e IV stadio:
1 cps x 2 per 20 gg - poi 1 cps x 1 x 60 gg
Retinopatia ipertensiva I e II stadio; retinopatia aterosclerotica:
1 cps al dì x 60 gg

Avvertenze:

Tenere fuori dalla portata dei bambini. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituto di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita. Non eccedere la dose giornaliera raccomandata. Non consumare decorso il termine ultimo di conservazione.
Il termine ultimo di conservazione si riferisce al prodotto in confezione integra e correttamente conservato. Per la durata dell’integrazione seguire il consiglio del nutrizionista.

Avvertenze supplementari:

per l'uso del prodotto si consiglia di sentire il parere del medico. In rari casi l'acido lipoico può dare ipoglicemia.

Precauzioni:

Se si stanno assumendo antiaggreganti o anticoagulanti, sentire il parere del medico prima di assumere il prodotto.

 
  30 compresse filmate da 700 mg
Peso netto 21 g

Eye OphthalResearch S.r.l.

Bibliografia

EmOftal
Schermata 2020-10-05 alle 12.45.18.png